LORENZO DI SALVIO

LORENZO, autore e fumettista tredicenne, ama leggere, inventare storie da solo o con i suoi amici, giocare a calcio, a basket e a pallanuoto, fare le coccole alla sua gatta TPol.
Profondamente legato alla Liguria, in cui è nato, vive tra Riomaggiore (SP) e Quattro Castella (RE) ed è talmente appassionato di misteri da gestire una Collana chiamata, appunto, “I quaderni del mistero”.

Con Tomolo Edizioni ha pubblicato:

La raccolta di favole “Esopo mi fa un baffo”, vincitore del Secondo Premio nel Concorso Letterario Internazionale “Città di Sarzana”(Anno 2018), vincitore del Premio “Giovani promesse” nel Concorso Letterario Internazionale Michelangelo Buonarroti (Anno 2018) e vincitore del Premio “Giovani Autori” nel Concorso Letterario Thesaurus (Anno 2018).

Il fumetto “La tutela dell’Ambiente a fumetti”, vincitore del premio “La rosa di alice”, sezione Junior del Concorso Letterario “La città della rosa” (Aulla, 5 Maggio 2019) e del Primo Premio assoluto nella Sezione Fumetti del Concorso letterario “Quercia in Favola” (Quercia di Aulla, Giugno 2019), con la seguente motivazione: “Il fumetto è ben illustrato con personaggi semplici ma efficaci, disegnati con un segno sicuro e netto; è quasi una sorta di manuale educativo per i giovani e meno giovani che consiglia i comportamenti per una buona tutela del nostro ambiente”. Vincitore del Secondo Premio nella Sezione Junior del Concorso Letterario Internazionale “Città di Sarzana”(2019).

Il racconto breve “La casa del diavolo”, prima pubblicazione della collana “I quaderni del mistero” 2019, vincitore del Primo Premio Sezione Junior del Concorso Letterario Il canto di Dafne, Novembre 2019.

Il racconto breve “Il vagone rosso”, pubblicato nella collana “I quaderni del mistero” (2019).

I racconti brevi “Il castello di Ameglia- Le origini del mistero” e “Il castello di Ameglia- L’indagine”, entrambi pubblicati nella Collana “I quaderni del mistero”. In essi sono narrati, in maniera romanzata, sia gli strani accadimenti riferiti dagli abitanti di Ameglia sia l’indagine svolta dagli investigatori del paranormale per dare un nome alla presenza ( o alle presenze) all’interno del castello.

Si tratta di racconti nati da conversazioni tenute dall’autore con il sindaco e con alcuni abitanti del paese di Ameglia, in Liguria: quanto appreso ha spinto Lorenzo a svolgere indagini “sul campo”, passando buona parte della notte all’interno del castello insieme ai suoi genitori, ai detective del mistero “After life team” e al sindaco di Ameglia, che ha curato la prefazione del libro “Il castello di Ameglia-L’indagine”.  

Il fumetto “La leggenda di Zorro- C”, il cui protagonista è un improbabile super eroe.

Lorenzo ha tenuto e tiene laboratori per bambini, partecipa a fiere letterarie e disegna in diretta sul suo profilo Instagram : https://www.instagram.com/dissy_doodleart/

Si trova su facebook come Lorenzo Di Salvio e gestisce il canale Youtube Calzino fritto: https://www.youtube.com/channel/UCjQyq7lKo6mtMl4eErj6bDA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.