Alberto Sgorbini

   

Alberto Sgorbini è nato a La Spezia ma vive da sempre ad Arcola, splendido borgo medievale a pochi chilometri dalla ben più famosa Lerici.

Ha lavorato come insegnante nelle Scuole Elementari della Provincia di La Spezia: a Garbugliaga, paesino dell’entroterra ligure e sede del suo primo incarico, alloggiava presso la casa della famiglia di un suo alunno, in un’epoca in cui la figura del maestro era considerata di estremo prestigio all’interno della comunità.

Dopo l’incarico a Santo Stefano Magra, ha insegnato per molti anni nelle Scuole del Comune di Arcola: nel capoluogo e nelle frazioni di Ressora e Romito Magra.

Con Tomolo Edizioni ha pubblicato due raccolte di poesie: “Da nonno a nipote: parole nella Rete“, vincitore del Premio “Versi agli Impavidi” nel Concorso Letterario “Città di Sarzana” Edizione 2018  e “18-81- Poesie d’amore senza età”, vincitore dell’Encomio di merito nel Concorso Letterario “La città della rosa” Edizione 2019.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.